Gardone RivieraNews

Ricordando le vittime dei lager: posa di due nuove Pietre d’inciampo

“C’è in realtà un modo di ricordare discreto, privo di enfasi e di retorica, su cui tutti concordano: restituire a ciascuno il proprio nome, l’unica cosa che si possa riavere dopo la morte, la traccia che l’individuo lascia sul mondo. E’ il compito titanico assuntosi dall’archivio di Yad Vashem a Gerusalemme, lo stesso dell’artista tedesco […]

Visualizza tutte le notizie