Skip to content Skip to left sidebar Skip to footer

Posticipo acconto IMU per contribuenti con difficoltà economiche derivanti da COVID-19

Con deliberazione di Giunta comunale n. 52 del 4 giugno 2020 l’Amministrazione comunale ha manifestato la volontà di disporre la non applicazione di sanzioni ed interessi nel caso di versamento dell’acconto IMU 2020 entro il 30 settembre 2020, limitatamente ai contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche derivanti dai provvedimenti normativi diretti al contenimento del contagio da “COVID-19”.

Tali difficoltà economiche dovranno essere attestate, a pena di decadenza dal beneficio, entro il 31 ottobre 2020 su modello predisposto dal Comune .


La decisione dovrà essere confermata dal Consiglio comunale ma, nel frattempo, può essere considerata operativa.


Di conseguenza, i contribuenti che si trovino nella situazione indicata possono posporre il pagamento dell’acconto IMU 2020 fino al 30 settembre 2020, salvo presentazione dell’attestazione dei requisiti entro il 31 ottobre su modello che sarà predisposto successivamente.

0 Comments

There are no comments yet

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.