Ritiro “kit” gratuito per fruizione “punto acqua”

Sono ancora disponibili per il ritiro da parte delle famiglie residenti i “kit” gratuiti per agevolare la fruizione del “punto acqua” presente in piazzale Fiorini. I kit sono ritirabili  SABATO 23 GIUGNO 2018 dalle ore 9.00 alle ore 12.00 presso la sede Comunale, oltre che  nei normali orari di apertura al pubblico (lun-ven dalle ore 9.00 alle ore 12.30 – pomeriggi di lunedì, martedì e giovedì dalle 17.00 alle 18.00) rivolgendosi all’Ufficio Tributi.

Imposta di soggiorno – Case e appartamenti per vacenze (C.A.V.)

la gestione di case e appartamenti per vacanze, anche in forma non imprenditoriale (fino a 3 unità abitative) deve essere preventivamente comunicata al Comune.

La comunicazione deve essere effettuata secondo le modalità previste dal decreto della Direzione Generale Sviluppo Economico della Regione Lombardia del 16 maggio 2016 n. 4275.

I moduli per la comunicazione dell’avvio e della cessazione dell’attività sono reperibili alla pagina “Modulistica SUAP” del sito internet comunale, alla voce Case e Appartamenti per Vacanze.

Sanzioni
La gestione di “case e appartamenti per vacanze”, nonché l’utilizzo e la pubblicizzazione di tale denominazione, anche on line, senza aver presentato la comunicazione, comporta una sanzione amministrativa da euro 2.000 ad euro 20.000.

Imposta di soggiorno
Per il pernottamento di ogni ospite è dovuta l’imposta di soggiorno nella misura annualmente stabilita dal Comune. L’imposta viene corrisposta dall’ospite al gestore dell’attività al termine del soggiorno. Il gestore riversa mensilmente al Comune l’imposta riscossa comunicando le presenze secondo le modalità previste dal regolamento comunale.

Per maggiori informazioni
– Ufficio di Polizia Locale (per la comunicazione iniziale) tel. 0365 20179 – polizia_amministrativa@comune.gardoneriviera.bs.it
– Ufficio Tributi (per l’imposta di soggiorno) tel. 0365 294612 – tributi@comune.gardoneriviera.bs.it

Disposizioni anticipate di trattamento – istituito il Registro

È attivo presso l’Ufficio di Stato civile  il registro delle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento. Si tratta delle facoltà di redigere, in previsione della eventuale futura incapacità di autodeterminarsi, le proprie disposizioni in merito alla accettazione o al rifiuto di determinati accertamenti diagnostici, scelte terapeutiche e singoli trattamenti sanitari.
Le DAT devono contenere la manifestazione della volontà del disponente, che deve essere residente nel Comune, e la dichiarazione sottoscritta deve essere  consegnata  personalmente.  All’interno delle DAT deve essere contenuta anche la nomina di un fiduciario maggiorenne che faccia le veci del disponente e lo rappresenti nelle relazioni con il medico e le strutture sanitarie.

Le Dat sono redatte in forma libera dalla persona interessata (non è necessario quindi l’utilizzo di un modulo prestampato);  l’interessato potrà quindi  esprimere la Dat nel modo che ritiene più opportuno, chiedendo consulenza al proprio medico di fiducia e inserendo:
– i dati anagrafici (cognome, nome, data di nascita, residenza nel Comune di Gardone Riviera
– l’indicazione delle situazioni in cui dovranno essere applicate le Dat (ad esempio, in caso di malattia invalidante e irreversibile, etc.);
– il consenso o il rifiuto di specifiche misure mediche, trattamenti sanitari, accertamenti diagnostici e scelte terapeutiche;
– data e firma.

Le dichiarazioni devono essere presentate allo sportello in orario di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e nei pomeriggi di lunedì, martedì e giovedì dalle ore 17.00 alle ore 18.00) esibendo un documento di identità.

Le dichiarazioni anticipate di trattamento (DAT) sono esenti dall’obbligo di registrazione, dall’imposta di bollo e da qualsiasi altro tributo, imposta, diritto e tassa.

Elezioni politiche e regionali – risultati definitivi ed affluenza

Risultati definitivi Elezione diretta del Presidente della Giunta Regionale

Visualizza per l’Elezione Regionale i voti di preferenza espressi 

Vai sul portale “Eligendo” per dati con %

Risultati definitivi Senato     vedi anche portale ministeriale “Eligendo” con %

Risultati definitivi Camera    vedi anche portale ministeriale “Eligendo” con %

Visualizza i dati definitivi affluenza

 

Alle ore 12.00 aveva votato (elezione Camera dei Deputati) il  26, 53% , mentre alle ore 19.00  il 67, 73 %