Con decreto del Presidente della Provincia di Brescia n. 238 del 27 agosto 2018 è stato indetto il Referendum Consultivo Provinciale sul Servizio Idrico Integrato per il giorno 18 novembre 2018. Le operazioni di voto, nella sola giornata della domenica, si svolgeranno dalle ore 8.00 alle ore 22.00: ci si potrà recare presso i consueti seggi elettorali muniti solo di un documento di riconoscimento (trattandosi di una consultazione provinciale NON E’ NECESSARIA LA TESSERA ELETTORALE )

Ecco il testo del quesito referendario: “Volete voi che il gestore unico del Servizio Idrico Integrato per il territorio provinciale di Brescia rimanga integralmente in mano pubblica, senza mai concedere la possibilità di partecipazione da parte di soggetti privati ?

Visualizza il manifesto di convocazione dei comizi

Visualizza l’avviso per gli ELETTORI RESIDENTI ALL’ESTERO che per esprimere il proprio voto dovranno rientrare in Italia al proprio Comune di iscrizione nelle liste elettorali.

Visualizza gli orari straordinari di apertura dell’Ufficio Elettorale

La disciplina transitoria provinciale ha inoltre previsto  che :

  • il corpo elettorale che potrà partecipare alla consultazione sia quello risultante al mese di luglio 2018; pertanto gli elettori che avessero trasferito la residenza in Gardone Riviera dopo la prima decade del mese di luglio non potranno esercitare il diritto di voto in questo Comune; qualora provenienti da altro Comune bresciano potranno tornare nel precedente Comune di residenza per esprimere il voto;
  • gli spazi di propaganda verranno assegnati in ugual dimensione sia ai sostenitori del Si sia ai sostenitori del NO solo nelle immediate vicinanze della Sede Municipale, quindi verranno posti nel parcheggio di piazza Scarpetta.

Per ulteriori informazioni, prenotazioni per voto domiciliare o servizio di trasporto ai seggi, contattare l’Ufficio Elettorale al n. 0365 294610